Question Time

 

Zelma Davis

 

Non solo attraente, brava e coraggiosa, ma Zelma Davis (diventata famosa per il suo lavoro con C+C Music Factory) anche una vera cantante ed una grande fan di Donna Summer... Chi potrebbe chiedere qualcosa di pi?

 

Prima di iniziare, hai qualcosa da dichiarare?

Oh, s, un paio di cose. In caso non lo sapessi, Amber ed io abbiamo avuto l'audacia di incidere una cover di NO MORE TEARS (ENOUGH IS ENOUGH) di Donna e Barbra Streisand. Spero che a Donna la nostra versione piaccia. Ci puoi trovare online su www.facebook.com/zelmadavis e www.myspace.com/ambersings. Inoltre, desidero che la gente sappia che io sono una cantante vera, non una modella, e che non ho mai fatto finta di cantare durante una performance dal vivo.

Se tu non fossi una cantante vera io non sarei qui, Zelma, credimi! (risate) In quanto a NO MORE TEARS, ho comprato il singolo su iTunes nella prima settimana di pubblicazione: vado matto per i remix di Solar City e, per quanto possa sembrare strano, sono stato io a fare sapere a Bruce Roberts della tua nuova versione. A Bruce piace molto.

E' davvero bello sapere che a Bruce la nostra versione di NO MORE TEARS sia piaciuta. Grazie per averlo tenuto al corrente, lo apprezzo sul serio.

Come stai, Zelma?

Meravigliosamente, Sebastiano. Grazie dell'ospitalit. Amo il tuo sito.

Caff, t o...?

Caff Hazelut.

Quali sono le ultime cose che hai aggiunto sul tuo iPod?

CRAYONS di Donna, ALCHEMY: G.S.T. RELOADED di Ultra Nat, RISE VISION COMIN di Haki Madhubuti, A HAPPY PRESENT FROM THE PLANET EARTH di DJ Hen Boogie, EVERYBODY UP di Jeanie Tracy, e alcuni remix di Million $ Mano.

Dimmi di CRAYONS. E' il tipo di disco che ti aspettavi da Donna? Quali sono i tuoi pezzi preferiti?

E' esattamente quello che mi aspettavo. E' brillante. Donna sempre stata all'avanguardia. Tra le mie canzoni preferite ci sono BE MYSELF AGAIN, STAMP YOUR FEET e BRING DOWN THE REIGN.

Ricordi un momento in cui te ne sei innamorata o la musica sempre stata una parte di te?

La musica una parte di me che c' sempre stata. Sono cresciuta in Liberia, sulla costa occidentale africana. C'era sempre musica intorno a me, in chiesa, alla radio, artisti sia africani che stranieri. Mia madre portava a casa tanta musica quando tornava dai suoi viaggi negli Stati Uniti.

Non dirmi che hai iniziato a cantare in chiesa come Donna! Cosa pensi ti abbia insegnato cantare il gospel?

Cantare in chiesa mi ha dato sicurezza e credo anche un certo "colore" alla voce.

La prima volta che hai ascoltato la voce di Donna...

Avevo nove anni, e seppi che era quello che avrei voluto fare. La voce di Donna era forte, chiara, carezzevole, bellissima. Volevo essere lei.

Quindi forse per te era anche un modello, non solo una grande cantante, dico bene?

Assolutamente. Non avevo mai visto una donna tanto potente e sicura di s. A proposito, anche Taihisha, la nipote di Donna, una ragazza adorabile.

Hai mai visto Donna in concerto?

S, certo. Tre volte! Il mio show preferito stato quello di Atlantic City. E' stata fenomenale.

Ricordi il primo disco di Donna che hai comprato?

Ricordo che mia madre compr il suo primo album per me, e io lo ascoltai fino a consumare i solchi!

C' una sua canzone che avresti voluto incidere - insieme a lei?

S. Mi sarebbe piaciuto incidere HOT STUFF con Donna.

La rivista Q quest'anno ha compilato la lista dei "Pi Grandi Duetti Di Tutti i Tempi". E, nonostante lo status leggendario ed il successo di portata mondiale, NO MORE TEARS di Donna e Barbra non stata nemmeno citata. Perch credi sia tanto difficile per alcuni critici riconoscere la grandezza di certa musica disco?

Non lo so. Buona parte della mia musica preferita disco/dance. Non ho mai capito gli attacchi contro questo genere.

Eri nervosa prima di incidere la tua versione di NO MORE TEARS?

No, affatto, perch si tratta di una canzone che canto regolarmente, a casa, da circa 30 anni.

Qual' le cosa pi tremenda che hai mai ascoltato?

Retorica di natura razziale o omofobica

Il talento un dono o un obiettivo?

Il talento un dono. Alzare il livello del proprio talento pu essere un obiettivo.

Hai un film preferito?

ULTIMATUM ALLA TERRA (1951) e STYLE WARS (1983).

Qual' la tua droga preferita?

La caffeina.

Cos'hai sul comodino al momento?

I QUATTRO ACCORDI di Don Miguel Ruiz, THE JOYS OF YDDISH di Leo Rosten ed una foto delle mie bambine.

Donna e Gershwin non sono disponibili: con cui vorresti andare a cena?

Con Ellen Johnson Sirleaf, il primo presidente donna della Liberia.

La Liberia deve essere una terra meravigliosa... Ci ritorni mai, di tanto in tanto?

Ho lasciato la Liberia nel 1982 a causa della guerra civile e non ci sono pi tornata.

Qual' il tuo colore preferito?

Il nero.

Cos' che rende la vita degna di essere vissuta?

Mio marito, le mie figlie, e la musica.

 

 

Question Time: Zelma Davis  2008 Sebastiano Lionti
Vietata qualsiasi forma di riproduzione e riutilizzo.
Tutti i diritti riservati.